Il "Tardini" non è un fortino: nessuna vittoria crociata nelle ultime 5 gare

di Sebastian Donzella
Vedi letture
Foto

Le salvezze, di solito, si costruiscono in casa, con la spinta dei tifosi decisiva per superare le lacune tecniche. Al Parma non sta accadendo così. Sia perché tecnicamente c'è poco da dire a giocatori del calibro di Inglese e Gervinho, sia perché, purtroppo, al "Tardini" i gialloblù non stanno ottenendo i risultati sperati. Tra le mura amiche, infatti, oltre alle tre squadre in zona retrocessione (Bologna, Frosinone e ChievoVerona), solamente SPAL e Udinese hanno fatto peggio.

I gialloblù, inoltre, negli ultimi cinque turni casalinghi hanno peggiorato nettamente il loro score interno, senza conquistare nemmeno una vittoria. Prima due pareggi non esaltanti contro Chievo e Bologna, preziosi per non perdere tre punti negli scontri diretti ma con due pari che sanno di occasione persa. Poi le sconfitte con la Roma a fine anno e quelle con SPAL e, adesso, Inter, nel girone di ritorno. Per risalire a un successo interno dei ducali bisogna tornare al 2-1 al Sassuolo datato 25 novembre.


Altre notizie