SEZIONI NOTIZIE

Juventus-Inter in chiaro? Sky disponibile, ma la Legge Melandri lo vieta

di Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Foto

Nella giornata di ieri l'emittente Sky si era proposta per trasmettere in chiaro il derby d'Italia tra Juventus e Inter previsto per domenica sera alle 20.45. La gara si giocherà a porte chiuse a causa dei provvedimenti presi per limitare il contagio da Coronavirus e per questo motivo, oltre quello di evitare riunioni in circoli o bar per assistere alla partita, era nata l'idea di poterla trasmettere per tutti su TV8, canale dell'emittente però presente tra i canali in chiaro del digitale terrestre. Il problema è il conflitto con la Legge Melandri, quella che regola la commercializzazione dei diritti tv legati al calcio italiano. Nonostante la richiesta delle associazioni dei consumatori di un decreto ad hoc, nessuno si vuole prendere la responsabilità di prendere una decisione in merito che potrebbe squilibrare l'offerta sia per gli abbonati che per gli interessi delle varie emittenti e dunque, con ogni probabilità, sia Juventus-Inter, che tutte le altre partite a porte chiuse, potranno essere viste solo dagli abbonati Sky e DAZN come nei turni "normali" di campionato. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

Altre notizie
Sabato 28 Marzo 2020
11:59 Ultim'ora Gravina: "Piena emergenza. Ci sarà un Fondo Salva Calcio" 11:24 Primo piano Recuperare gli infortunati. L'unica cosa che può fare il Parma in questa lunga attesa 10:50 Ultim'ora Delio Rossi: "Quando sarà possibile, farei ricominciare i campionati attuali" 10:15 Ultim'ora QS in apertura: "Stipendi sospesi dei calciatori di A" 09:47 La Rassegna Stampa La Gazzetta di Parma: "Addio a Polli, oltre 300 partite con la crociata"
PUBBLICITÀ
09:20 La Rassegna Stampa Corriere della Sera: "Stipendi congelati 3 mesi. La strategia della Lega" 08:52 La Rassegna Stampa Corriere dello Sport in apertura: "Sarà un calcio più vero" 08:25 La Rassegna Stampa L'apertura di Tuttosport sul taglio degli stipendi: "CR7 dice sì" 07:58 La Rassegna Stampa La Gazzetta dello Sport in apertura: "Maxi mercato"
Venerdì 27 Marzo 2020
23:00 News L'ex Schiavi: "Inutile ora parlare di calcio. Restare a casa è l'unica soluzione" 22:36 Non solo Parma D'Amico: "Lo scudetto assegnato a Luglio e i contratti prolungati in automatico" 22:10 News Quando l'infortunio di Grun portò a Parma Nestor Sensini 21:42 News Per i calciatori che rientrano dall'estero si allunga il periodo di quarantena 21:15 Interviste Mancini: "Giusto dare ospitalità a Coverciano, bella dimostrazione di sensibilità della FIGC" 20:47 News Gravina: "La priorità è finire i campionati. Studiamo piani per il taglio degli stipendi" 20:20 Interviste Verona, Setti: "Sì al taglio degli stipendi dei calciatori, no al campionato a 22 squadre" 19:55 Interviste Prandelli: "Piango l'amico Bianchessi. Questa è la terza guerra mondiale" 19:30 Interviste Malagò: "Come il rugby anche altri sport potrebbero sospendere il campionato" 19:05 News Sky e Lega, possibile scontro sui diritti delle partite: la tv non vuole pagare una tranche 18:40 News Sospensione stipendi dei calciatori: entro lunedì verrà presentato un nuovo piano