Pizzarotti sulla squadra: "Inconsciamente, è stata troppo tranquilla"

di Mattia Bottazzi
Vedi letture
Foto

Durante la sua intervista, riportata dalla Gazzetta di Parma, il Presidente Pietro Pizzarotti si è soffermato sulle difficoltà avute dalla sua squadra: "Non ho parlato con la squadra, ma per lavorare ci sarà bisogno di serenità e tranquillità per lavorare al meglio. Domenica spero di poter chiudere il discorso, deve essere la partita decisiva. Dopo ci sarà un’altra partita e spero di fare bene anche quella. Abbiamo sempre pensato che tra andata e ritorno ci sarebbe stata differenza, come società abbiamo dato per scontato troppe cose e la squadra, inconsciamente, è stata troppo tranquilla. Abbiamo avuto anche alcune assenze pesanti, come quelle di Inglese e Gervinho"


Altre notizie