Parma-Ravenna 5-0, nella ripresa Siligardi, Sprocati e Ciciretti chiudono i conti

di Giuseppe Emanuele Frisone
articolo letto 1163 volte
Foto

La ripresa comincia con il Parma ancora all'attacco. Come nel primo tempo, il canovaccio della partita prevede principalmente un monologo da parte del Parma, il quale chiude il Ravenna nella propria metà campo nel tentativo di rimpinguare il vantaggio. In particolare, in apertura i crociati vanno vicinissimi al 3-0 con Barillà, capace di liberarsi davanti al portiere, ma che, sul più bello, si fa esorcizzare dall'estremo difensore avversario. Per aspettare il terzo gol del Parma - che nel frattempo continua ad attaccare - bisogna attendere il 25' della ripresa. E' Siligardi a capitalizzare l'occasione, ricevendo palla dalla destra, rientrando sul sinistro per poi battere il portiere avversario. A questo punto, D'Aversa manda in campo tutti gli uomini a sua disposizione, cercando di dare spazio a tutti gli elementi della rosa. Dentro anche il giovane Davordzie. Nel finale, c'è tempo anche per i gol del 4-0, messo a segno da Sprocati, ben imbeccato davanti al portiere, e del 5-0, siglato da Ciciretti dopo uno scambio con Baraye. Finisce così, un buon test per il Parma per riprendere confidenza con il campo e con i gol.

Parma-Ravenna 5-0
(10' Iacoponi, 20' Biabiany, 70' Siligardi, 90' Sprocati, 92' Ciciretti)


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy