SEZIONI NOTIZIE

#ParlaCrociato: tanta rassegnazione tra i tifosi, ma il primo tempo dà speranze

di Donatella Todisco
Vedi letture
Foto
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport

Commenti ancora rassegnati tra i tifosi del Parma dopo il pareggio rimediato contro l'Udinese. Il 2-2 ha visto i ducali più propositivi in campo, ma non in maniera efficace per neutralizzare i friulani. Critica e completa l'analisi del match da parte di Pasquale: "La squadra - dice - non c'è con la testa,  poca personalità e tanti punti persi per paura di non farcela.  Nei momenti di difficoltà, Mourinho metteva attaccanti per dare coraggio, D'Aversa mette un centrale, portandosi gli avversari in area". Giovanni prova a dare suggerimenti di altra natura: "Spero la prossima si giochi con Man, Cornelius e Mihaila e in difesa Osorio. La partita l'abbiamo pareggiata per errori individuali di marcatura bisogna correggere li dietro e attenzione fino alla fine". Rassegnato Francesco: "Lato positivo: una partita in meno alla fine di questo campionato e di questo strazio". Marco invece sottolinea la buona prestazione del primo tempo: "Oggi bel Parma nel primo tempo. Nel secondo non sono scesi in campo o meglio avevano paura di vincere. Incomprensibile l'entrata di Alves. Vabbè pensiamo al prossimo campionato di B". Ci crede ancora Stefano: "In realtà dei lati positivi ci sono: la scelta del mister di far accomodare in tribuna giocatori fuori condizione, schierare Mihaila e Man, e soprattutto avversari che non sono irresistibili...prendetemi per pazzo, ma io ci credo ancora".

Come sempre invitiamo chi avesse voglia di condividere la propria opinione, anche oggi e in generale ogni volta che ne avrete piacere, a continuare a commentare, scrivere, suggerire, sui nostri account social ufficiali Facebook e Twitter. L'appuntamento con #ParlaCrociato tornerà tra pochi giorni, subito dopo il match di sabato prossimo tra Spezia e Parma, alle ore 15:00.

Altre notizie
Domenica 07 marzo 2021
11:49 Ultim'ora Parma occhio: la Fiorentina in casa non fa  sconti contro chi lotta per la salvezza 11:23 Ultim'ora Gravina: "Il calcio mette a disposizione i suoi hub sportivi per accelerare le vaccinazioni" 10:55 Ultim'ora Tuttosport - Novità Grassi nel Parma. Per la viola c'è Bonaventura 10:40 Ultim'ora Corriere dello Sport - Gagliolo si sposta al centro, con Pezzella a sinistra. Davanti ancora Kucka 10:25 Ultim'ora La Gazzetta dello Sport - Torna Inglese dall'inizio. Pezzella e Iacoponi dal primo minuto
10:10 Ultim'ora Sky - Torna Busi sulla fascia destra. Davanti Mihaila-Karamoh-Kucka 09:48 Ultim'ora L'apertura di QS sulla Fiorentina: "E' spareggio. Firenze bolle" 09:21 Ultim'ora Corriere dello Sport con la vittoria contro la Lazio: "Juve, fiamme negli occhi" 08:53 Ultim'ora Tuttosport sulla Juve: "Più forti di tutto (anche di un arbitro incapace)" 08:30 Primo piano Fiorentina-Parma, le probabili formazioni di ParmaLive.com 07:58 Ultim'ora L'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Juve, canta Morata"
Sabato 06 marzo 2021
23:28 Ultim'ora Melli: "Con la Fiorentina partita decisiva per il Parma, viola più tranquilli" 23:04 Avversario Spezia, Italiano: "Oggi ho rivisto la stessa squadra del secondo tempo di Parma" 22:38 Primo piano Serie A, la Juve batte la Lazio in rimonta. Domani si riparte da Roma-Genoa 22:12 Editoriale Tanti attaccanti tra i convocati, ma pochi in condizione: Gervinho carta da giocare a gara in corso, enigma centravanti. Che sfortuna Valenti: l'infortunio arriva nel momento sbagliato 21:45 Ultim'ora L'Under 18 come i "grandi": domani in campo alle 15 contro la Fiorentina 21:18 News Serie A, l'Udinese batte il Sassuolo e ipoteca la salvezza. In campo Juve e Lazio 20:55 Ultim'ora Fiorentina, ritiro evitato grazie alla buona prova con la Roma 20:29 Avversario Contestazione in casa Fiorentina, i tifosi: "Rispettate la nostra maglia" 19:40 Avversario Fiorentina, Ribery squalificato. Eysseric per una maglia da titolare