SEZIONI NOTIZIE

Minotti: "Non credo che le porte chiuse falsino il campionato"

di Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Foto

Lorenzo Minotti, ex giocatore e dirigente crociato, ora commentatore Sky, ha parlato ai microfoni del Messaggero Veneto dei prossimi match che verranno disputati senza l'afflusso del pubblico sugli spalti: "Non credo che le partite a porte chiuse falsino il campionato, ma sicuramente possono cambiare alcune condizioni. Non è semplice prendere decisioni adesso ed è inevitabile innescare polemiche, ma il calcio viene dopo la sicurezza nazionale e le disposizioni di tutela prese per il bene della popolazione".

Altre notizie
Mercoledì 1 Aprile 2020
18:10 Ultim'ora Scomparso il nonno di Colombi. Il portiere: "Grazie per tutto quello che ho imparato da te" 17:43 Ultim'ora Comunicato UEFA: rinviate o cancellate tutte le competizioni 17:15 Primo piano Gravina: "La priorità è terminare i campionati. Annullamento ipotesi complicata" 16:46 News UEFA, la priorità è quella di terminare tutti i campionati nazionali. Coppe europee a luglio e agosto 16:18 SocialParma Arrigo Sacchi compie 74 anni: gli auguri del Parma all'ex tecnico
PUBBLICITÀ
15:50 News Cagliari, Giulini: "Lasciamo che siano i tifosi a decidere se terminare o meno la stagione" 15:22 News Compensi agli agenti, Parma dodicesimo: i crociati spendono più di Lazio e Torino 14:53 News Sassuolo, Carnevali: "Fiducioso sulla conclusione del campionato" 14:24 News Cannavaro: "Che giocassi al Parma o alla Juve, il mio segreto è stato la sicurezza" 13:56 News Tanti auguri a Barillà: il centrocampista crociato oggi compie 32 anni 13:28 News Frey: "Se dovessi rientrare nel calcio, lo farei solo per la Fiorentina" 13:00 News Genoa, Preziosi: "No a playoff e playout. Il campionato può essere annullato" 12:31 News Il piano Marshall della FIFA: 2.5 miliardi per salvare il calcio 12:05 News Ora la Serie A prova a fissare le date: fine maggio la ripartenza? 11:39 News Cagliari, Giulini: "Lasciamo che siano anche i tifosi a decidere sulla ripresa del campionato" 11:12 News Amauri: "Alla Juve al top. Fu difficile accettare Parma, ma ci salvammo" 10:42 News Tagli agli stipendi: venerdì il prossimo incontro. Si va verso la linea Juventus 10:15 News Sacchi compie 74 anni: "Quella volta che a Parma erano sicuri che avrei perso..." 09:47 La Rassegna Stampa Il Messaggero: "Il calcio può ripartire, c'è la data: 24 maggio" 09:20 La Rassegna Stampa Corriere della Sera: "Virus, ora siamo al picco"