Maniero: “Ho avuto la fortuna di essere allenato da Ancelotti in un Parma con grandi campioni”

di Sebastian Donzella
articolo letto 285 volte
Foto

Filippo Maniero, ex bomber di serie A, a Il Milanista ha svelato un particolare che riguarda il club gialloblù: “Ho avuto la fortuna di essere allenato da Ancelotti a Parma, poco prima di passare al Milan. E’ stato l’allenatore che mi ha sorpreso maggiormente; al di là dei risultati straordinari che ha sempre ottenuto, l’ho apprezzato molto anche come persona. All’interno di una squadra riesce a far sentire tutti importanti. A Parma c’erano giocatori come Crespo, Chiesa, Dino Baggio, Buffon e altri campioni; Ancelotti sapeva dare le stesse attenzioni anche a chi non era di quello spessore. Capisce i giocatori e di cosa hanno bisogno: questo nel calcio è fondamentale”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy