SEZIONI NOTIZIE

L'appello dei Boys: "Baraye simbolo di una favola, fatelo giocare prima che se ne vada"

di Mattia Bottazzi
Vedi letture
Foto

La convocazione contro l'Udinese aveva fatto sognare i tifosi circa un eventuale impiego, anche per pochi minuti di Yves Baraye. Dopo questa "delusione" i Boys hanno voluto sentire la propria voce chiedendo, attraverso il comunicato che riportiamo di seguito, l'esordio in Serie A del senegalese.

"Dopo il fallimento ci siamo trovati a ripartire da zero, da giocatori umili, timidi con la voglia di vincere e il sangue agli occhi che lottavano su ogni pallone; oggi questi ragazzi sono rappresentati da Baraye.
Come non dimenticare nella stagione 2015/2016 contro il Ribelle quando fece goal sotto la Nord esultando con il passamontagna, oppure quando venne in trasferta con noi a Forlì in treno. Stagione 2016/2017 la stessa umiltà della stagione prima: fa goal in entrambi i derby esultando sotto la Curva con una grinta unica. Lo scorso anno in serie B si mette a disposizione della squadra con passione e il massimo rispetto, e si rende protagonista di una cavalcata senza eguali: un ragazzo che deve essere un esempio per tutti!! Oggi, ritornati in serie A, tutti i tifosi hanno un sogno dentro, una storia da poter raccontare, ossia vederlo giocare: alzi la mano chi non sarebbe orgoglioso di una cosa del genere? Quindi se dentro in società ci sono persone che amano il Parma, invitiamo loro ad abbandonare le logiche legate al calcio professionistico ed a ascoltare quello che il cuore ci sta suggerendo... Oggi ritornati in serie A chiediamo alla società Parma Calcio di farlo giocare prima che se ne vada! Quel ragazzo merita di mettere il timbro anche in questa stagione! Baraye è stato simbolo di una favola vissuta da protagonista!"


Altre notizie
Giovedì 20 Giugno 2019
14:02 Ultim'ora Monopoli, difficile arrivare a Vacca. Ma resta un obiettivo 13:38 Ultim'ora Con Kanoutè al Parma, Galano e Da Cruz verso Pescara 13:13 Ultim'ora Srna rifiuta Parma e Hajduk Spalato. Il terzino verso il ritiro 12:49 Primo piano Il futuro di Luca Siligardi: salvo offerte irrinunciabili sarà ancora crociato 12:24 Ultim'ora Napoli, prima le cessioni. Partiranno in sei: Rog e Ounas verso Parma 12:01 Ultim'ora Piace Donsah, centrocampista del Bologna: effettuati i primi sondaggi 11:36 Ultim'ora Trattativa ai dettagli per Sprocati all'Hellas Verona 11:10 Mercato Chiusura in arrivo per Kanoutè dal Pescara 10:45 Primo piano Il futuro di Jacopo Dezi: addio vicino, la Serie B lo (ri)chiama 10:20 Mercato Nei prossimi giorni incontro per Balotelli, e si segue anche Mancuso
09:56 Mercato Repubblica - Laurini in uscita da Firenze: andrà al Parma 09:31 Mercato Il Parma prende Kulusevski dall'Atalanta: arriva in prestito 09:04 La Rassegna Stampa L'apertura di Tuttosport: "Sarri, c'è Rabiot!" 08:35 La Rassegna Stampa Gazzetta di Parma: "Il sogno di mezza estate è sempre Balotelli". Ma spunta l'idea Mancuso 08:07 La Rassegna Stampa L'apertura del Corriere dello Sport: "Sarri da CR7" 07:40 La Rassegna Stampa L'apertura de La Gazzetta dello Sport: "Minitalia ora rischia". E il Parma va su Kulusevski
Mercoledì 19 Giugno 2019
23:52 Mercato Sportitalia - Frattali vicino al Bari 23:32 News Under 21, 90 minuti in campo per Bastoni e Dimarco 23:04 Mercato Non sarà a Parma il futuro di El Kaddouri: vicinissimo allo Standard Liegi 22:36 Settore Giovanile Under 13, tredicesimo posto al Torneo Città di Limite e Capraia