Imborgia: "Palermo nei guai? Anch'io non presi soldi al Parma"

di Sebastian Donzella
articolo letto 865 volte
Foto

Antonio Imborgia, ex dirigente ducale, è tornato a parlare dei problemi del passato gialloblù a TMW, vista l'attuale difficoltà del Palermo: "Non penso ai calciatori o all’allenatore: se in rosanero dovesse andare male loro troveranno nuove sistemazioni. Chi poi è davvero penalizzato è l’impiegato, il magazziniere, il tifoso. Quando succedono queste cose si pone l’attenzione sugli addetti ai lavori, anch’io non ho preso soldi al Parma, ma le tragedie sportive sono per gli impiegati e per il tifoso. Lo sfogo di Bellusci ha provocato una risposta importante: la gente deve andare allo stadio, riempire il Barbera e aiutare questa squadra ad arrivare prima con dieci punti di vantaggio”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy