Gravina: "Del VAR posso parlare solo in maniera positiva"

di Mattia Bottazzi
articolo letto 168 volte
Foto

Il Presidente della FIGC Gabriele Gravina, intercettato di microfoni di ReteSport, ha parlato di alcuni temi del calcio italiano: “Abbiamo lavorato per riportare entusiasmo e pensiamo ad una riforma della giustizia sportiva. Il calcio italiano ha bisogno di stadi moderni ed accoglienti, ma questo purtroppo non sembra sia possibile, la proprietà di una struttura serve solo per i ricavi. Per quanto riguarda il VAR ho apprezzato la trasparenza nell’ammettere gli errori, posso esprimere solo giudizi positivi. Le seconde squadre sono importantissime per lanciare e valorizzare nuovi talenti”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy