Ds Crotone: "Iniziare i campionati? Non è fattibile con tutto questo caos"

di Sebastian Donzella
articolo letto 606 volte
Foto

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, dai microfoni di TMW ha commentato il rinvio del ricorso contro il Chievo in pieno settembre: "Succedono cose assurde. Ci sono adesso le vacanze, tutti le sfruttano e nessuno si preoccupa di guardare l'interesse dei club: è tutto così surreale. Credo che anche a livello internazionale si sia fatta una brutta figura. Iniziare i campionati? Non è fattibile finché c'è questo caos, tutto è ancora molto condizionato dagli eventi extra campo. Di certo il Chievo ha ottenuto quello che voleva, ovvero rimandare il più possibile il tutto affinché i campionati iniziassero: e nessuno di questo ha parlato, né la Lega, né la Federazione e neppure il Coni. Noi bandiera bianca? Assolutamente no, il mio presidente andrà oltre, è giusto che tuteli i nostri interessi. Abbiamo subito un danno troppo grosso".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy