Ascoli-Parma, storie di ex: Pinto, crociato solo per un mese

di Vito Aulenti
articolo letto 139 volte
Foto

Giovanni Pinto diventa a tutti gli effetti un giocatore del Parma il 3 agosto scorso, quando la società ducale lo preleva a zero euro successivamente allo svincolo dal Monopoli. La concorrenza sulla sinistra, però, è davvero tanta, e così il club gialloblu non può fare altro che cedere il ragazzo, permettendogli così di giocare con maggiore continuità: tante squadre di Lega Pro bussano alla porta del Parma per il classe 1991 di Martina Franca, ma a spuntarla, alla fine, è l'Ascoli, il quale - un po' a sorpresa - lo preleva in prestito proprio nelle ultimissime ore del mercato estivo.

PARMA
0 presenze

ASCOLI
10 presenze, 0 gol


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy