Chievo, Romairone: "Giù le mani dai nostri pezzi pregiati"

di Alessandro Tedeschi
articolo letto 470 volte
Foto

Sono tante le notizie di mercato che riguardano il ChievoVerona, la maggior parte di queste relative al mercato in uscita, e così il direttore sportivo dei veronesi Giancarlo Romairone ha tuonato tramite il profilo Twitter della società: "Giù le mani dai nostri pezzi pregiati. Il ChievoVerona non è un supermercato e non siamo certo in liquidazione. Anzi, siamo più che mai concentrati sull’obiettivo salvezza". Tra le tante trattative si parla anche di un'offerta crociata per Mariusz Stepinski.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy