Rassegna stampa - Prandelli: "Quando provai a portare CR7 a Parma"

di Nico D'Agostino
articolo letto 279 volte
Foto

In una intervista concessa a Il Secolo XIX, l'allenatore del Genoa Cesare Prandelli ha ricordato quando, nel 2003, il Parma rischiò di acquistare Cristiano Ronaldo, poi invece approdato al Manchester United: "Era la mia seconda stagione a Parma, lui aveva 18 anni. Si intuiva che aveva potenzialità da fenomeno, dissi a Tosi di prenderlo subito. E' un vero peccato che poi sia andato al Manchester, è sempre un piacere allenare i grandi campioni, ma è andata così".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy