SEZIONI NOTIZIE

Pisanu: "Giusto fermarsi finché i tifosi non possono godersi lo spettacolo"

di Vito Aulenti
Vedi letture
Foto

In una intervista concessa a TMW, l'ex giocatore gialloblù Andrea Pisanu ha così parlato della situazione a Malta relativa al Coronavirus: "Qui la situazione sembra per ora sotto controllo, nel senso che i casi sono circa 105, con un paio di persone in terapia intensiva e questo tutto sommato è un buon dato. Si pensa e si spera che si possa riprendere ad aprile ma credo che ci vorrà più tempo. Purtroppo la situazione italiana è grave, da qui con la mia famiglia siamo preoccupati vedendo i numeri. Credo sia stato gusto chiudere tutto: è vero che ci sono altri problemi che si possono creare ma la salute va salvaguardata. Per quanto riguarda i campionati penso che in questo momento il calcio sia l'ultima cosa importante. In un paese come il nostro il calcio fa parte dell'economia ma non si può rischiare la salute per una partita. Giusto fermarsi finché la situazione non sarà sicura e finché i tifosi non potranno tornare a godersi lo spettacolo in tutta tranquillità e sicurezza. E' inutile dare date, ora sono solo supposizioni".

Altre notizie
Sabato 28 Marzo 2020
13:09 Ultim'ora Avv. Spagnolo: "I club potrebbero chiedere la rescissione se non si tornerà a giocare" 12:35 Ultim'ora L'ex crociato Brazao: "Mi piacerebbe tornare all'Inter" 11:59 Ultim'ora Gravina: "Piena emergenza. Ci sarà un Fondo Salva Calcio" 11:24 Primo piano Recuperare gli infortunati. L'unica cosa che può fare il Parma in questa lunga attesa 10:50 Ultim'ora Delio Rossi: "Quando sarà possibile, farei ricominciare i campionati attuali"
PUBBLICITÀ
10:15 Ultim'ora QS in apertura: "Stipendi sospesi dei calciatori di A" 09:47 La Rassegna Stampa La Gazzetta di Parma: "Addio a Polli, oltre 300 partite con la crociata" 09:20 La Rassegna Stampa Corriere della Sera: "Stipendi congelati 3 mesi. La strategia della Lega" 08:52 La Rassegna Stampa Corriere dello Sport in apertura: "Sarà un calcio più vero" 08:25 La Rassegna Stampa L'apertura di Tuttosport sul taglio degli stipendi: "CR7 dice sì" 07:58 La Rassegna Stampa La Gazzetta dello Sport in apertura: "Maxi mercato"
Venerdì 27 Marzo 2020
23:00 News L'ex Schiavi: "Inutile ora parlare di calcio. Restare a casa è l'unica soluzione" 22:36 Non solo Parma D'Amico: "Lo scudetto assegnato a Luglio e i contratti prolungati in automatico" 22:10 News Quando l'infortunio di Grun portò a Parma Nestor Sensini 21:42 News Per i calciatori che rientrano dall'estero si allunga il periodo di quarantena 21:15 Interviste Mancini: "Giusto dare ospitalità a Coverciano, bella dimostrazione di sensibilità della FIGC" 20:47 News Gravina: "La priorità è finire i campionati. Studiamo piani per il taglio degli stipendi" 20:20 Interviste Verona, Setti: "Sì al taglio degli stipendi dei calciatori, no al campionato a 22 squadre" 19:55 Interviste Prandelli: "Piango l'amico Bianchessi. Questa è la terza guerra mondiale" 19:30 Interviste Malagò: "Come il rugby anche altri sport potrebbero sospendere il campionato"