SEZIONI NOTIZIE

Moggi: "Coronavirus, clamore esagerato. Non è giusto che solo alcuni giochino a porte chiuse"

di Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Foto

Luciano Moggi ha parlato a Tuttomercatoweb del caos creato dal Coronavirus, paragonandolo al caso Calciopoli per il clamore che sta facendo negli ultimi giorni: “In Italia enfatizziamo tutto. Guardate Calciopoli... un clamore esagerato, proprio come il Coronavirus. Siamo bravi perché in Italia cerchiamo l’audience, sembra che la nazione sia afflitta da un male incurabile ma non è assolutamente così. Il clamore porta a non trovare più mascherine, Amuchina e ad avere le città deserte e le scuole chiuse. Mio nipote di sedici anni è contento per la scuola chiusa e dispiaciuto perché hanno chiuso le discoteche (sorride, ndr). Sulle porte chiuse ho le mie idee che non collimano con quelle di chi ha fatto un’operazione del genere. Quando hai in mente di far giocare le partite a porte chiuse non puoi fare discriminazioni. Perché Juve-Inter a porte chiuse quando per il Torino che va a Napoli non vengono adottate misure? Oppure per la Lazio contro il Bologna? L’Allianz è uno stadio che da qualcosa in più ai giocatori, la Juve ha già giocato fuori casa a San Siro... Non si può dire ad alcuni di giocare a porte aperte e ad altre porte chiuse. A questo punto dovrebbero giocare tutti a porte chiuse”.

Altre notizie
Mercoledì 1 Aprile 2020
19:00 Ultim'ora Brambati: "Lo sport deve seguire il governo. No playoff, sì al taglio stipendi" 18:35 Ultim'ora Paganin: "Difficile terminare la stagione. Meglio pensare alla prossima" 18:10 SocialParma Scomparso il nonno di Colombi. Il portiere: "Grazie per tutto quello che ho imparato da te" 17:43 News Comunicato UEFA: rinviate o cancellate tutte le competizioni 17:15 Primo piano Gravina: "La priorità è terminare i campionati. Annullamento ipotesi complicata"
PUBBLICITÀ
16:46 News UEFA, la priorità è quella di terminare tutti i campionati nazionali. Coppe europee a luglio e agosto 16:18 SocialParma Arrigo Sacchi compie 74 anni: gli auguri del Parma all'ex tecnico 15:50 News Cagliari, Giulini: "Lasciamo che siano i tifosi a decidere se terminare o meno la stagione" 15:22 News Compensi agli agenti, Parma dodicesimo: i crociati spendono più di Lazio e Torino 14:53 News Sassuolo, Carnevali: "Fiducioso sulla conclusione del campionato" 14:24 News Cannavaro: "Che giocassi al Parma o alla Juve, il mio segreto è stato la sicurezza" 13:56 News Tanti auguri a Barillà: il centrocampista crociato oggi compie 32 anni 13:28 News Frey: "Se dovessi rientrare nel calcio, lo farei solo per la Fiorentina" 13:00 News Genoa, Preziosi: "No a playoff e playout. Il campionato può essere annullato" 12:31 News Il piano Marshall della FIFA: 2.5 miliardi per salvare il calcio 12:05 News Ora la Serie A prova a fissare le date: fine maggio la ripartenza? 11:39 News Cagliari, Giulini: "Lasciamo che siano anche i tifosi a decidere sulla ripresa del campionato" 11:12 News Amauri: "Alla Juve al top. Fu difficile accettare Parma, ma ci salvammo" 10:42 News Tagli agli stipendi: venerdì il prossimo incontro. Si va verso la linea Juventus 10:15 News Sacchi compie 74 anni: "Quella volta che a Parma erano sicuri che avrei perso..."