SEZIONI NOTIZIE

Si salvi chi può, Brescia: Cellino chiede un Grosso miracolo

di Niccolò Pasta
Vedi letture
Foto

Dodici giornate sono andate, praticamente un terzo di campionato, e piano piano si stanno delineando le squadre che lotteranno per la salvezza. Approfittando della pausa per le Nazionali la redazione di ParmaLive.com ha deciso di analizzare avversaria per avversaria tutte le squadre “concorrenti” del Parma per la lotta salvezza, cercando di fare luce su tutti i punti forti, quelli deboli, il cammino fino ad ora e gli uomini chiave. La prima squadra a sottostare a questa analisi è il Brescia ultimo in classifica, reduce dalla pesante sconfitta contro il Torino nonostante il cambio di allenatore:

LA CLASSIFICA - Come detto, il Brescia è ultimo in classifica con sette punti raccolti fino ad ora, frutto delle vittorie contro Cagliari e Udinese e del pareggio contro la Fiorentina. La squadra di Fabio Grosso, subentrato proprio nello scorso week-end a Eugenio Corini, architetto della promozione nello scorso anno, ha una gara da recuperare, contro il Sassuolo, che potrebbe rendere meno amara la classifica.

IL MODO DI GIOCARE - Il Brescia è una squadra che affronta a viso aperto ogni gara, provando a giocare palla a terra, sfruttando la qualità dei suoi interpreti. Ha già affrontato quasi tutte le big (Milan, Juventus, Napoli, Inter) vendendo cara la pelle nonostante le quattro sconfitte raccolte. Curiosamente è solamente uno il punto raccolto in casa, nello 0-0 contro la Fiorentina, mentre entrambe le vittorie sono arrivate in trasferta.

PUBBLICITÀ

SCONTRO DIRETTO - Il Parma affronterà il Brescia nell’ultimo turno prima della pausa natalizia, nella diciassettesima giornata il 22 dicembre al Tardini alle ore 15.00. La gara di ritorno, la trentaquattresima, si giocherà a Brescia nel week-end del 9-10 maggio.

L’UNDICI TIPO - Il Brescia non ha investito molto sul mercato ma ha piazzato uno dei colpi più roboanti della sessione, portando a “casa” il bresciano Mario Balotelli, su cui anche il Parma aveva sondato il terreno. Fino ad ora Super Mario non è riuscito ad incidere come si sperava, con soli due gol realizzati fino a questo momento. Le certezze del Brescia sono due giovani, il gioiello Sandro Tonali e il difensore centrale fresco di convocazione in nazionale Andrea Cistana, che dopo tanti anni di gavetta si sta dimostrando molto adatto alla A. In porta il finlandese Joronen ha sorpreso con ottime parate, così come l’attaccante Donnarumma, dopo tanti gol in Serie B, si è dimostrato anche un buon marcatore nella massima categoria italiana.
Brescia (4-3-1-2) Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Romulo; Spalek; Donnarumma, Balotelli. All. Grosso.

DICONO DI LEI - Intervistato da ParmaLive.com, Alessandro Melli ha detto del Brescia: “Deve ritrovare quell’entusiasmo da neopromossa, è fondamentale per riuscire a portare a casa una salvezza. Se ci riuscirà avrà le sue possibilità di salvarsi”.

Altre notizie
Giovedì 13 agosto 2020
23:00 Mercato Per Agoumé è ormai sfida tra Genoa e Crotone: Parma indietro 22:30 News Diventa fan di ParmaLive.com su Facebook! 22:12 Ultim'ora Castellacci: "Protocolli vanno cambiati ora. Porte chiuse conditio sine qua non" 21:45 Editoriale Atalanta miracolo sportivo? No, è tutto frutto della programmazione. Un modello che potrebbe ispirare il Parma, e altre squadre di seconda fascia 21:16 Ultim'ora Scatto Hellas per Bonaventura: gli scaligeri propongono un biennale
PUBBLICITÀ
20:48 Ultim'ora L'arbitro Rocchi: "Ero scettico sul VAR, ma è un ottimo strumento" 20:19 Primo piano Barillà saluta e va al Monza: se ne va uno dei protagonisti dell'ultimo triennio 19:49 News Segui 24h su 24 la tua squadra del cuore: diventa follower di ParmaLive.com! 19:20 Mercato Almeno in quattro su Sebastiano Esposito, ma l'Inter concede solo il prestito 18:54 News Aggiornamento Coronavirus: 37 nuovi casi in Emilia Romagna, +5 a Parma 18:25 Mercato Martella verso il prestito in C: su di lui l'interesse del Gubbio 17:58 News Ritiri, per primo partirà il Benevento. Da fissare i raduni per Inter e Atalanta 17:30 Mercato Il giovane Leotta va alla Caratese: qui trova l'ex crociato Gigli 17:01 Non solo Parma Pro Vercelli, avvicendamento in panchina tra ex crociati: accordo con Modesto, via Gilardino 16:33 Mercato Ag. Barillà: "Trattativa avviata con il Monza. Ufficialità dopo Ferragosto" 16:03 News Il Parma si radunerà il 23 agosto: il ritiro sarà a Collecchio 15:38 News Serie A 2020/21: per Inter e Atalanta ipotesi rinvio della prima giornata 15:10 News Larini: "A Parma ho avuto la fortuna di vedere grandissimi talenti come Buffon, Cannavaro e Crespo" 14:40 News Inizia il nuovo corso targato Carli: il ds incontra D'Aversa per definire il Parma che verrà 14:12 News Il Genoa sceglie Vincenzo Italiano. Niente D'Aversa, sarà lui il nuovo tecnico