SEZIONI NOTIZIE

La fragilità è un problema: il Parma fallisce troppi appuntamenti decisivi

di Alessandro Tedeschi
Vedi letture
Foto

Il Parma negli ultimi 4 anni e mezzo ha abituato i tifosi crociati a grandi gioie ed imprese importanti, di cui la scalata dalla D alla A è solo l'apice, formato da tante piccole giornate importanti. Ma queste quattro stagioni hanno tutte avuto un comune denominatore: il Parma fatica a fare il salto di qualità vincendo le partite decisive se non quando si trova con le spalle al muro. E' innegabile che gli obiettivi siano stati tutti raggiunti, ma sempre all'ultimo respiro e all'ultima spiaggia. In Serie C nel momento più intenso della rincorsa al Venezia i crociati hanno infilato alcuni passi falsi, anche con squadre poco quotate e alla fine retrocesse, che hanno costretto il Parma alla lotteria dei playoff, dove, con le spalle al muro e l'obbligo di non sbagliare, i crociati hanno raggiunto l'obiettivo. In Serie B a tre giornate dal termine era tutto in mano al Parma: seconda posizione e promozione ad un passo. E anche in questo caso il passo decisivo è stato fallito con la sconfitta di Cesena che ha restituito al Frosinone il secondo posto. Per non parlare della scorsa stagione: a gennaio il Parma aveva 28 punti e 15 match point davanti. Si è salvato alla penultima giornata nel recupero contro la Fiorentina. Quest'anno, dopo due vittorie importanti, arriva la sfida alla SPAL in crisi nera. Risultato finale: Parma rilassato e SPAL che vince 1 a 0.


Altre notizie
Mercoledì 23 Ottobre 2019
08:25 Ultim'ora Corriere dello Sport: "Paulone d'oro" 07:58 Primo piano La Gazzetta dello Sport: "Infinita Joya" 07:30 Ultim'ora Il programma degli allenamenti: oggi seduta mattutina a porte chiuse
Martedì 22 Ottobre 2019
23:30 Ultim'ora Altri crociati - L'Ascoli rinuncia a Da Cruz e i bianconeri perdono a Verona 23:05 Settore Giovanile Under 17 femminile, larga sconfitta contro la Riozzese: finisce 1-7
PUBBLICITÀ
22:42 Ultim'ora Altri crociati - Nocciolini in campo, ma a Ravenna vince l'Arzignano 22:20 Settore Giovanile Under 15 femminile, contro il San Paolo finisce 1-1 21:56 Ultim'ora Altri crociati - Cavese-Casertana 0-0, Matino in campo per tutto il match 21:30 Primo piano Prossimi avversari: Inter, con il Sassuolo torna il sorriso. Ma prima del Parma c'è la Champions 21:05 Ultim'ora Altri crociati - Qualche minuto per Simonetti nel successo del Carpi sul Fano 20:40 Settore Giovanile Under 12 femminile, sconfitta 2-3 con il Cus Parma 20:16 Ultim'ora Altri crociati - Panchina per Diakhate nella sconfitta del Lokeren 19:49 Ultim'ora Il Parma ha 100mila tifosi sparsi per l'Italia: 17esimo tra le partecipanti alla A 19:25 News Altri crociati - Solo Fornasier e Golfo in campo con il Trapani 18:59 Avversario Inter, Conte: "Sensi e D'Ambrosio disponibili per il Parma" 18:37 News Altri crociati - Machin in gol con lo Spezia, ma non basta per evitare la sconfitta 18:16 News Collecchio: core stability, forza, cambi di direzione e tecnica applicata 17:55 Primo piano Infermeria: solo terapie per Alves e Inglese. Laurini lavora a parte 17:35 Non solo Parma Ex - Cristiano Lucarelli torna sulla panchina del Catania 17:13 News Altri crociati - Carriero in rete ma la Reggina vince 2-1