SEZIONI NOTIZIE

Salvate le sue labbra, salvate il suo sorriso: non ha vent'anni ancora

di Giuseppe Emanuele Frisone
Vedi letture
Foto

C'è un verso dell'immortale cantautore Fabrizio de André, contenuto nella canzone "Geordie", che recita: Salvate le sue labbra, salvate il suo sorriso / Non ha vent'anni ancora. Mi sembra che queste parole ben si adattino al momento vissuto da Dejan Kulusevski. Nelle ultime settimane se ne è parlato tantissimo - forse troppo - dopo la firma del giovane svedese con la Juventus. Proprio da quel momento le prestazioni di Kulusevski sono sembrate a tutti diverse dalle precedenti. Come se il fantasista classe 2000 sentisse il bisogno di dimostrare qualcosa, con una frenesia che non si era vista nelle sue apparizioni nella prima metà della stagione. Subito hanno cominciato a levarsi voci di dissenso, con qualcuno che si è chiesto se l'ex Atalanta valesse davvero la cifra spesa. Per noi che ce lo stiamo godendo e che ne abbiamo visto le doti tutte le settimane, la risposta è sì: raramente abbiamo visto un giocatore così giovane essere già determinante, con corsa e forza fisica unite a una straordinaria visione di gioco. A questo punto, penso che a Dejan serva solo maggiore tranquillità, per giocare con il sorriso sulle labbra come ci ha abituato fino a gennaio. Capisco che i risvolti di mercato abbiano cambiato la percezione del giocatore - anche da parte della stampa generalista - ma le sue capacità sono le stesse di prima. Inoltre non ho dubbi sull'intelligenza di Kulusevski, visto che è nel suo interesse continuare a giocare come sa. Lasciamolo tranquillo insomma: tornerà ai suoi livelli, magari già a partire dalla gara di domenica. Del resto, appunto, non ha vent'anni ancora.

PUBBLICITÀ

La seconda parte dell'editoriale vorrei invece dedicarla a Roberto Inglese, colpito ancora dalla sfortuna in una stagione dove lo abbiamo visto in campo con il contagocce. Peccato davvero: per la cifra spesa (visto che non è stato pagato poco per le casse del Parma), ma soprattutto per il giocatore stesso, che sappiamo tutti essere attaccato a questi colori. Lo ha dimostrato scegliendo il Parma l'estate scorsa, come del resto aveva sempre detto che sarebbe rimasto volentieri qualora ci fosse stata la possibilità. L'augurio è che torni il prima possibile. Per quanto riguarda il mercato, probabile a questo punto che arriverà un nuovo attaccante da affiancare a Cornelius, che sia Esposito, Pinamonti o qualcun altro. Staremo a vedere. Intanto massima concentrazione sull'Udinese, gara importante contro un avversario ostico e forse un po' sottostimato da certa stampa, se consideriamo la classifica dei bianconeri.

Altre notizie
Mercoledì 26 Febbraio 2020
23:10 Ultim'ora Allarme Coronavirus: rinviate a data da destinarsi le gare degli Under 22:45 News Parma femminile, posticipati i match delle regioni Emilia Romagna e Lombardia 22:20 Ultim'ora Udinese, Soldati: "Siamo dell'idea di rimandare la partita con la Fiorentina" 21:55 Ultim'ora Zola: "C'è grande concorrenza in Serie A, molte squadre giocano bene" 21:30 News E-Sport, sorteggiati i gironi del campionato di E-Serie A TIM: Parma in campo su FIFA e PES
PUBBLICITÀ
21:05 Statistiche Classifica presenze: Iacoponi a punteggio pieno. Hernani e Kulusevski sul podio 20:40 Statistiche Classifica media voto: Scozzarella resta al comando. Colombi sul podio 20:14 Primo piano SPAL come Atalanta e Lazio: dal ritorno in A, mai una vittoria 19:48 SocialParma Sepe su Instagram: "Lavorando per parare l'infortunio..." 19:22 Avversario SPAL, oggi doppia seduta. Personalizzato per Cerri e Dabo 18:55 Settore Giovanile Primavera 2, rinviata tutta la prossima giornata per l'allarme Coronavirus 18:27 Statistiche Statistiche: Parma penultimo per cross a segno ma è la quarta squadra per gol di testa 18:00 Avversario SPAL, qualche dubbio per il Parma: Di Francesco sostituisce Strefezza, gioca Fares? 17:34 News Collecchio: core stability e lavoro tattico in preparazione alla SPAL 17:05 News Infermeria: Darmian prosegue con il differenziato, terapie per Laurini 16:36 Interviste Moggi: "Coronavirus, clamore esagerato. Non è giusto che solo alcuni giochino a porte chiuse" 16:10 Editoriale Contro la SPAL attenzione a Petagna: il secondo miglior marcatore per gli estensi è Kurtic 15:42 Mercato UFFICIALE: il giovane Olawale in prestito in Finlandia. Va al TPS 15:15 Settore Giovanile Under 14, John Victor: "Bellissima esperienza, abbiamo dato tutto" 14:47 Non solo Parma Juventus-Inter in chiaro? Sky disponibile, ma la Legge Melandri lo vieta