SEZIONI NOTIZIE

124 partite dopo, sarà un Parma senza D'Aversa: col maestro di tattica Tarozzi, però, la squadra resta in ottime mani

di Vito Aulenti
Vedi letture
Foto

Sarà strano, domenica prossima, vedere il Parma lottare in campo a Torino senza il proprio condottiero Roberto D'Aversa, il quale, come noto, è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo per somma di ammonizioni (cinque). Si tratta, è inutile sottolinearlo, di un'assenza pesantissima per la squadra ducale, che per 124 partite di fila ha sempre avuto in panchina l'allenatore abruzzese, la cui unica assenza per squalifica risale addirittura al 12 marzo 2017: senza D'Aversa, allora sanzionato con due giornate di squalifica (grazie ad un ricorso presentato dal club emiliano, ci fu poi però il dimezzamento della pena) "per comportamento offensivo verso l'arbitro" tenuto nel convulso finale della gara col Forlì, la formazione gialloblù riuscì comunque a cogliere un risultato positivo in quel di Mantova (1-1 con gol di testa di Nocciolini su assist di Baraye), seopur col rammarico di non essere stata in grado di conservare il vantaggio negli ultimi 20' di gioco.

PUBBLICITÀ

Quel giorno, a guidare il Parma c'era Andrea Tarozzi, colui che sostituirà D'Aversa anche nella complicata trasferta di Torino. A Bruno Alves e compagni mancherà certamente il carisma del proprio allenatore, che con la sua grinta è sempre capace di toccare le corde giuste. Ciò che però non scarseggerà saranno competenza e sapere, quelle che metterà a disposizione dell'undici crociato Tarozzi, grande maestro di tattica il cui apporto, malgrado se ne parli pochissimo, è di fondamentale importanza per il gruppo e per lo stesso D'Aversa. Niente paura, quindi: anche senza il proprio sergente di ferro, il Parma è in buone, anzi, ottime mani. 

Altre notizie
Mercoledì 1 Aprile 2020
19:27 Ultim'ora Graziani: "Leggo di presidenti che vogliono riprendere. Ma dove vivono?" 19:00 Ultim'ora Brambati: "Lo sport deve seguire il governo. No playoff, sì al taglio stipendi" 18:35 News Paganin: "Difficile terminare la stagione. Meglio pensare alla prossima" 18:10 SocialParma Scomparso il nonno di Colombi. Il portiere: "Grazie per tutto quello che ho imparato da te" 17:43 News Comunicato UEFA: rinviate o cancellate tutte le competizioni
PUBBLICITÀ
17:15 Primo piano Gravina: "La priorità è terminare i campionati. Annullamento ipotesi complicata" 16:46 News UEFA, la priorità è quella di terminare tutti i campionati nazionali. Coppe europee a luglio e agosto 16:18 SocialParma Arrigo Sacchi compie 74 anni: gli auguri del Parma all'ex tecnico 15:50 News Cagliari, Giulini: "Lasciamo che siano i tifosi a decidere se terminare o meno la stagione" 15:22 News Compensi agli agenti, Parma dodicesimo: i crociati spendono più di Lazio e Torino 14:53 News Sassuolo, Carnevali: "Fiducioso sulla conclusione del campionato" 14:24 News Cannavaro: "Che giocassi al Parma o alla Juve, il mio segreto è stato la sicurezza" 13:56 News Tanti auguri a Barillà: il centrocampista crociato oggi compie 32 anni 13:28 News Frey: "Se dovessi rientrare nel calcio, lo farei solo per la Fiorentina" 13:00 News Genoa, Preziosi: "No a playoff e playout. Il campionato può essere annullato" 12:31 News Il piano Marshall della FIFA: 2.5 miliardi per salvare il calcio 12:05 News Ora la Serie A prova a fissare le date: fine maggio la ripartenza? 11:39 News Cagliari, Giulini: "Lasciamo che siano anche i tifosi a decidere sulla ripresa del campionato" 11:12 News Amauri: "Alla Juve al top. Fu difficile accettare Parma, ma ci salvammo" 10:42 News Tagli agli stipendi: venerdì il prossimo incontro. Si va verso la linea Juventus