Torrente: "Parma può disputare una buona stagione. Ma il Palermo è stato penalizzato con i ducali"

di Sebastian Donzella
articolo letto 293 volte
Foto

Vincenzo Torrente, tecnico in cadetteria di Bari, Salernitana e Vicenza, analizza a TMW l'andamento di questa prima parte di stagione in cadetteria: "In questo campionato si intravede un equilibrio ancora più marcato rispetto alle ultime stagioni. La B è sempre imprevedibile, difficile e appassionante. Palermo, Empoli, Frosinone e Bari sono a mio avviso le favorite assolute sebbene una buona impressione me l'abbia fatta anche il Perugia, nonostante le ultime sconfitte. Diciamo che queste cinque squadre hanno qualcosa in più rispetto alle altre, poi è sempre il campo che sentenzia. Il Parma ha le qualità per disputare una buona stagione. Anche se il Palermo, con i ducali, è stato penalizzato dal mancato rinvio: si sarebbe vista magari un'altra partita con l'organico a pieno regime. E' vero che ci sono delle regole, ma i siciliani ne stanno uscendo danneggiati e credo che bisognerebbe venire incontro alle esigenze del club. Anche con lo spostamento delle gare. Fossi al posto di Tedino, sarei ugualmente arrabbiato".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI