Torino-Parma, storie di ex: Calaiò e il debutto nel calcio che conta con il Torino

di Alessandro Tedeschi
articolo letto 125 volte
Foto

Emanuele Calaiò, nel suo peregrinare tra società calcistiche, ha toccato sia Parma che Torino. E' proprio nella città piemontese che ha trovato il debutto nella massima serie, il 6 gennaio 2000, trovando anche una rete alla prima presenza. A Torino rimane per tre stagioni, scendendo in campo 20 volte e trovando tre reti. Dopo anni passati in giro per la penisola, nell'estate 2016 si trasferisce a Parma, dove centra, da assoluto protagonista, la doppia promozione che porta i crociati in serie A.

TORINO
20 presenze, 3 gol

PARMA
71 presenze, 28 gol


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy