Serie B, i verdetti da assegnare: secondo posto, terza retrocessione e playout

di Giuseppe Emanuele Frisone
articolo letto 356 volte
Foto

Alla vigilia dell'ultima giornata di campionato di Serie B, sono ancora tre i verdetti da assegnare. Per quanto riguarda l'alta classifica, infatti, bisogna ancora stabilire quale sarà la seconda squadra a far compagnia all'Empoli in Serie A. Già definite, invece, le squadre che prenderanno parte ai playoff, anche se bisogna vedere in quale posizione (questione che riguarderà gli accoppiamenti negli spareggi promozione). Siamo però in attesa di verdetti anche nella parte bassa della classifica, visto che siamo in attesa di conoscere i nomi della terza retrocessa e delle due squadre che disputeranno i playout. Ma andiamo con ordine.

Secondo posto: in lizza ci sono Frosinone, Parma e Palermo. I ciociari sono avvantaggiati in virtù dei due punti di vantaggio sul Parma: ai frusinati basterà battere il Foggia in casa per festeggiare il ritorno in Serie A. Il Parma, invece, per concludere secondo dovrà battere lo Spezia, sperando che il Frosinone non vinca. Molto più complicate, invece, le speranze del Palermo, con i rosanero che dovrebbero battere la Salernitana e sperare nella sconfitta del Frosinone e in una non-vittoria del Parma. Il Venezia invece, quinto, può ancora raggiungere il quarto posto, che gli eviterebbe il primo turno dei playoff: la squadra di Inzaghi dovrebbe battere il Pescara e sperare in un passo falso del Palermo.

Playout e terza retrocessa: più ingarbugliata la situazione per quanto riguarda la zona salvezza e retrocessione. Le squadre in lotta sono dal Cesena in giù, con la classifica attualmente così composta: Cesena, Brescia e Pescara 47, Avellino e Ascoli 45, Novara 44, Virtus Entella 41. Pro Vercelli e Ternana sono già retrocesse: all'ultima giornata c'è lo scontro diretto Novara-Entella: l'unico modo per i liguri per raggiungere i playout è vincere, risultato che manderebbe all'inferno i piemontesi. Viceversa, l'Entella retrocederebbe, con il Novara che con una vittoria potrebbe addirittura centrare la salvezza diretta in caso di risultati favorevoli.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy