Parma femminile, Bazzini: "Ci giochiamo il secondo posto fino alla fine"

di Sebastian Donzella
articolo letto 175 volte
Foto

Le avversarie festeggiano la meritata promozione ma il tecnico crociato Andrea Bazzini è molto soddisfatto del suo Parma femminile e ne ha tutte le ragioni. Le ducali stoppano sul 2-2 la prima della classe, l'Olimpia Forlì, che comunque conquista il salto in cadetteria. Queste le parole del mister gialloblù ai microfoni dei sito ufficiale: "Le ragazze hanno mostrato veramente carattere e spirito ad un buonissimo livello: eravamo sotto di due gol dopo una decina di minuti, ma siamo riusciti a recuperarla con i denti, con la voglia e con lo spirito di gruppo. Devo fare i complimenti perché, per noi, era fondamentale recuperare almeno un punto, contro la squadra che meritatamente ha vinto il campionato, visto che lo scontro dietro tra Carpi San Paolo e Correggese, rispettivamente terza e quarta, è finito 4-3 per le modenesi. Ora siamo appaiati a loro con gli stessi punti: abbiamo ancora due partite da recuperare sia noi che loro. E’ un campionato difficile, lo sapevamo, ma ce lo giochiamo fino alla fine. Noi abbiamo una squadra molto giovane che fino ad oggi ha fatto tanto, anche oltre quelle che erano le nostre più rosee aspettative iniziali: alle ragazze, quindi, va fatto un grosso plauso. Continuiamo così: abbiamo queste due partite: vedremo cosa ci riserverà il destino".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy