Nonostante un super mercato, il Parma sembra solo da playoff

di Nico D'Agostino
articolo letto 425 volte
Foto

Il mercato invernale del Parma ha ottenuto elogi ed approvazione da ogni lato. La rosa crociata, inoltre, era gia tra le migliori, eppure la posizione in classifica della società ducale appare essere esattamente quella meritata, almeno per quello che dicono i numeri. Infatti, i crociati non vantano nessun primato davvero significativo se confrontati a quelli delle prime tre della classe, se non una difesa ermetica. Certo il primato in questa graduatoria è importante, tuttavia, in cadetteria non ha mai significato quello che invece conta nella massima serie. Infatti, i campionati di B solitamente vengono vinti dalle formazioni che vantano un attacco molto prolifico e quello invece, rappresenta il tallone d'Achille dei gialloblu. Analizzando le battistrada, l'Empoli vanta il miglior attacco con 53 gol fatti ed ha vinto il maggior numero di partite (13); il Frosinone è la squadra meno battuta, con sole tre sconfitte, e ha il campo di casa inviolato l'unica in B; il Palermo, invece, è la meno battuta in trasferta con solo una sconfitta finora. Il Parma, invece, ha già collezionato otto sconfitte, di cui tre interne, e tra le prime sei in classifica è quella che ha vinto di meno con soli dieci successi. Con il peggior attacco delle prime sette, insomma, allo stato attuale il piazzamento ducale appare essere esattamente corretto, stando a quanto dicono i numeri, almeno finora.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy