Lauria: "A Modena mi aspetto qualcosa di simile a ciò che è successo al Parma"

di Vito Aulenti
articolo letto 633 volte
Foto

Intervenuto ai microfoni di tvqui.it, l'ex crociato Fabio Lauria ha pronunciato le sue prime parole da giocatore del Modena: "Le sensazioni sono molto positive. Arrivo in una piazza importante, con fame di calcio: ci sono persone ferite che hanno bisogno di calcio ed entusiasmo. Modena è una piazza stimolante, è il meglio a cui si possa ambire in questo momento in Serie D. Mi aspetto qualcosa di molto simile a ciò che è successo a Parma: non saranno tutte rose e fiori perché ci chiamiamo Modena, così come non lo è stato quando eravamo a Parma. Inoltre, anche in questo caso, si viene da un fallimento, c'è da riorganizzare tutto. Apolloni? Ho già parlato con lui, ci siamo sentiti. Cè sempre stato un bel rapporto tra noi, è una persona che stimo molto: dice le cose come stanno, in faccia".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy