Giudice sportivo, multato il Palermo per un cono gelato

di Nico D'Agostino
articolo letto 250 volte
Foto

Come comunicato dal giudice sportivo della serie B, il Palermo ha ricevuto una sanzione pecuniaria di 10 mila euro per un episdio alquanto singolare un cono gelato arrivato addosso all'arbitro nel corso della sconfitta casalinga di ieri sera contro il Foggia allo Stadio "Renzo Barbera". Ecco il comunicato ufficiale: "ammenda di 10 mila euro per la Soc. Palermo, per avere al 23 esimo del secondo tempo , lanciato un cono gelato che colpiva il direttore di gara senza conseguenze lesive; recidiva, sanzione attenuata ex art. 14 n.5 in relazione all'art. 13 comma 1lettera B) CGS per avere la società co cretamente cooperato con le forze dell'ordine ai fini preventivi e di vigilanza".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI