Fedele: "Potevo portare gratis Cannavaro al Parma, ma non lo feci perché..."

di Vito Aulenti
articolo letto 866 volte
Foto

Intervenuto sulle frequenze di Radio Marte, il procuratore Enrico Fedele ha svelato un aneddoto di mercato relativo al trasferimento di Fabio Cannavaro dal Napoli al Parma avvenuto nell'estate del 1995: "Io potevo portare Fabio Cannavaro gratis al Parma dal Napoli, ma non l'ho fatto perchè dissi 'non rubo un calciatore alla mia squadra del cuore', potevo guadagnare miliardi", sottolinea TuttoNapoli.net.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy