Ex - Ravanelli: "Splendido avvio di B col Padova, ma la mia fortuna è stata il Parma"

di Nico D'Agostino
articolo letto 484 volte
Foto

Luca Ravanelli, classe '97 ed ex calciatore delle giovanili del Parma, è sicuramente il difensore del momento in serie B con i suoi due gol realizzati. Ecco le sue parole rilasciate all'emittente DAZN sul suo percorso professionale: "Sono di Montevaccino, un paesino di 800 abitanti, in montagna ad 800 metri d’altezza. Sono nato lì dove ho vissuto fino a 15 anni. Si, sono il cittadino più famoso, è un paese di campagnoli e montanari diciamo. Il calcio in Trentino non c’è, sono passato dal Calisio, squadra del mio paese, al Mezzocorona, che era in serie C2 a quei tempi prima del fallimento ed era la squadra migliore, ma era difficile. A 15 anni sono andato a Parma ed è nata la mia fortuna calcistica. L’inizio di stagione sta andando benissimo, meglio di così poteva andare soltanto con la vittoria sul Verona. Però sono molto contento soprattutto perché stiamo dimostrando di essere una squadra tosta e tenace, abbiamo dato del filo da torcere fino a questo momento. Speriamo di continuare così. Il mio sogno è vincere il mondiale ed essere al Milan”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy