Empoli-Parma sarà il miglior attacco contro la miglior difesa di tutta la B

di Sebastian Donzella
articolo letto 271 volte
Foto

Nessuno ha segnato fin qui come l'Empoli. Nessuno ha tenuto chiusa la propria porta come il Parma. La sfida di sabato al "Castellani" sarà l'occasione per vedere due eccellenze dell'intera cadetteria. Nonostante gli addetti ai lavori ripetano come un mantra che le difese meno perforate sono quelle che fanno vincere i campionati, al momento la situazione non è purtroppo questa. I ducali, che hanno raccolto in fondo al sacco la sfera solamente 21 volte, ben 13 in meno dei toscani, si ritrovano a guardare dal basso verso l'alto il team azzurro.

L'Empoli, con una difesa non proprio irreprensibile, è riuscita a conquistare la vetta della Serie B grazie a un attacco atomico, giunto a quota 54 marcature dopo i due gol rifilati all'Ascoli. Mattatore del club, pesa dirlo, bomber Caputo, vicinissimo quest'estate alla maglia gialloblù e già arrivato a 20 reti. Insieme a Donnarumma, che di gol ne ha messi a segno altri 13, siamo di fronte a una delle coppie gol più pericolose, se non la più pericolosa, che Lucarelli e compagni incroceranno sul proprio cammino.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI