De Angelis: "Il Frosinone non deve pensare all'inchiesta su Parma-Spezia"

di Mattia Bottazzi
articolo letto 845 volte
Foto

Ex calciatore e capitano del Frosinone, Gianluca De Angelis, in un’intervista rilasciata a TuttoFrosinone.com, ha parlato delle due squadre che si sono affrontate ieri nella finale playoff, i ciociari e il Palermo: “Pensavo potessero arrivare direttamente in Serie B tutte e due. Inchiesta Parma-Spezia? Se fossi un calciatore del Frosinone penserei solo alla partita, la promozione va conquistata sul campo. Se poi ci fosse un illecito lo scoprirà la giustizia sportiva”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy