Tavano: "Scaglia vuole giocarsi le sue carte a Parma. Coi ducali stiamo parlando di Kastrati"

di Vito Aulenti
articolo letto 1357 volte
Foto

Intervenuto ai microfoni di TMW, il procuratore Diego Tavano ha parlato del futuro di Luigi Scaglia e di Lirim Kastrati, quest'ultimo difensore centrale kosovaro classe 1999 di proprietà della Roma: "Gigi si giocherà le sue carte in ritiro con il Parma. Vuole dimostrare a D’Aversa che può essere funzionale alla squadra. Tecnicamente in Serie A ci sta alla grande, se riesce ad alzare il livello fisico ed atletico può giocarsi le sue carte. Kastrati? Stiamo parlando con Parma e Bologna. Vedremo. È un prospetto interessante, piace a tanti. Vedremo di trovare la soluzione migliore in accordo con la Roma”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy