Le ultime dal mercato: è il Bruno Alves day. Nuove opzioni in attacco

di Giuseppe Emanuele Frisone
articolo letto 1231 volte
Foto

Giornata calda per il mercato del Parma, che oggi ha ufficializzato un buon colpo in difesa con l'arrivo del lusitano Bruno Alves. L'esperto centrale arriva dal Rangers Glasgow allenato da Steven Gerrard. Per il resto tante e tante voci: si cercano puntelli in difesa e in attacco, non solo Cassano, suggestione della giornata di ieri. Attenzione anche a Ciciretti, che non resterà a Napoli ma che ad oggi pare anche lontano da un ritorno a Parma. Andiamo a vedere, quindi, le voci relative alla giornata di oggi:

BRUNO ALVES, ORA E' UFFICIALE: attraverso una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito, il Parma ha comunicato l'arrivo in maglia crociata dell'esperto difensore portoghese Bruno Alves: "Il Parma Calcio 1913 comunica il tesseramento del calciatore Bruno Eduardo Regufe Alves (Pòvoa de Varzim, 27 novembre 1981) che ha firmato un contratto annuale con scadenza 30.06.2019. Il difensore. la scorsa stagione era in forza ai Rangers Fc (25 presenze e due reti), club dal quale si è svincolato nelle ultime ore, nei prossimi giorni raggiungerà i suoi nuovi compagni in ritiro dopo alcuni giorni di permesso concessi considerata la sua partecipazione con la Nazionale portoghese ai Mondiali".

FILO DIRETTO CON IL NAPOLI: nonostante il prezzo maxi del primo e le dichiarazioni dell'agente del secondo, il Parma, secondo quanto afferma la Gazzetta dello Sport, si muove per Alberto Grassi e Lorenzo Tonelli. Le quotazioni dei due, da tempo nel mirino ducale, sembravano in discesa a causa dei 10-12 milioni richiesti per l'attaccante ex Spal e per il "no" a qualsiasi spostamento affermato dall'entourage del difensore ex Empoli. Eppure, secondo la Rosea, i ducali non demordono e continuano a lavorare a stretto contatto con il Napoli. Con la speranza che, dopo Sepe, anche altri partenopei raggiungano Parma.

NOMI NUOVI IN DIFESA E ATTACCO: Sky ha fatto nelle ultime ore tre nuovi nomi per il mercato del Parma. Per quanto riguarda la difesa, il Parma avrebbe chiuso per il giovane Alessandro Bastoni, classe '99 di proprietà dell'Inter. Da valutare però il fattore economico, visto che il giocatore starà fuori fino a settembre per infortunio. Inoltre ci sono movimenti anche in attacco, dove i crociati seguono Marco Borriello e Andrea Petagna per il ruolo di centravanti. In questo momento, però, su Petagna pare in vantaggio la SPAL. Chi invece potrebbe non tornare a Parma è Amato Ciciretti: sempre secondo Sky, sarebbe molto vicino al Genoa.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy