Rassegna stampa - Frattali: "Tripla promozione? Proveremo a fare l'impresa"

di Giuseppe Emanuele Frisone
articolo letto 241 volte
Foto

A margine della consegna del "Premio Gentleman", Pierluigi Frattali, portiere del Parma ha così espresso il suo pensiero sulla corsa promozione e il compianto Piermario Morosini ai microfoni di RMC Sport: "Morosini era un ragazzo sempre solare e sorridente, sono onorato di ricevere questo premio, soprattutto perché è intitolato a lui e rispecchia esattamente la sua persona. Ringrazio l'associazione per questa possibilità, Morosini era un vero gentleman. Di lui ho tanti ricordi, stavamo sempre insieme a Vicenza e anche dopo, quando abbiamo cambiato squadra". 

Cosa ne pensi della lotta per la promozione diretta? 
"Sinceramente non pensiamo al Frosinone. Dobbiamo vincere la prossima partita per mantenere il terzo posto in classifica, fondamentale per i play-off. Penso che i ciociari in casa possano raggiungere i tre punti. Se poi non ce la dovessero fare e noi dovessimo battere lo Spezia, salire direttamente in A sarebbe ancora più bello". 

Come valuti l'andamento della stagione? 
"Ci sono mancati a lungo Ceravolo, Calaiò e tanti altri giocatori importanti. Siamo stati vittime di molti infortuni e in un campionato così equilibrato, se ti mancano quattro-cinque elementi importanti, qualcosa perdi. È stato bravo il mister e siamo orgogliosi di giocarci la seconda posizione fino all'ultimo. Se sarà poi il Frosinone a centrare la promozione diretta, gli faremo i complimenti e ci concentreremo sui play-off". 

Il tuo futuro? 
"Mi auguro di restare. A Parma sto benissimo e mi trovo benissimo. C'è una società seria e gloriosa, che merita la tripla promozione di seguito. Non è facile, ma proveremo a fare l'impresa".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy