Faggiano sui possibili ritorni: "Edera e Sierralta dipendono da tanti fattori. Insigne e Ciciretti? Vediamo"

di Vito Aulenti
articolo letto 513 volte
Foto

Nella parte centrale dell'intervista rilasciata ai nostri microfoni, Daniele Faggiano si è invece soffermato sui rumors di mercato che vorrebbero il Parma su alcuni suoi ex giocatori: "Mauri, Cerri, Giuseppe Rossi e Cigarini? Difficile che possano tornare".

Difficile anche riprendere Edera, che è un suo pupillo?
"Vediamo. Però bisogna capire che fa il Torino: dipende da tante situazioni, per esempio dal modo di giocare dei granata".

A proposito di ritorni, quante possibilità ci sono di rivedere in maglia crociata Insigne e Ciciretti?
"Vediamo, bisogna parlarne con la società che ne detiene i cartellini. Stiamo discutendo con tutti, ci vuole un po' di tempo".

E Sierralta?
"E' un altro giocatore che ci piace. Forse non ha giocato tantissimo da noi, però ci piace. Dipenderà dalle condizioni, bisogna vedere come ce lo danno".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy