D'Aversa su Grassi: "Può partire dall'inizio, faremo delle valutazioni"

di Giuseppe Emanuele Frisone
articolo letto 292 volte
Foto

Nel prosieguo della conferenza stampa, Roberto D'Aversa ha poi parlato di due giocatori assenti nelle ultime gare, come Roberto Inglese e Alberto Grassi, i quali si sono rivisti in campo nell'ultima parte del match contro il Frosinone. Ecco quanto dichiarato dal mister su Inglese: "Può partire dall'inizio ma probabilmente non avrà i novanta minuti nelle gambe. Magari poi in certe gare arrivano alcune condizioni che ti portano a giocare di più e ti spingono a completare la partita. Difficilmente potrà giocare novanta minuti".

Inglese è un giocatore fondamentale per questa squadra:
"Inglese è un giocatore importante, ma abbiamo fatto bene anche senza di lui. Non bisogna togliere nulla alla squadra. E' un grande giocatore, chiaro, ha struttura fisica e fa salire la squadra".

Torino può essere la partita di Grassi?
"Alberto può partire anche dall'inizio, ma ripeto: devo fare delle valutazioni in base al minutaggio che può offrire il giocatore e ad altre cose. Anche se dovesse cambiare il risultato, devo ragionare di conseguenza. Il Torino ha grande potenziale e può puntare all'Europa: se analizziamo le ultime due partite, ha messo sotto la Sampdoria e il Genoa. Sono una squadra fisica che abbina anche qualità importanti, è una squadra simile all'Atalanta. Possono raggiungere l'Europa League. Sfruttano bene l'ampiezza del campo, per cui non sarà semplice: dovremo essere bravi mentalmente, ma ancor di più dovremo cercare di non sbagliare gli appoggi. Sarà una gara molto fisica, cercando di non concedere nulla. Daremo il massimo per cercare di portare un risultato".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy