Palermo, Zamparini: "Tedino non rischia. Noi superiori a tutti ma non vinciamo le partite"

di Mattia Bottazzi
articolo letto 669 volte
Foto

Il Presidente del Palermo Maurizio Zamparini ha smentito le voci di un possibile esonero di mister Bruno Tedino. Queste le parole del patron rosanero al Giornale di Sicilia: “Tedino non rischia, non è cambiando allenatore a sette giornate dalla fine del campionato che si risolvono i problemi, non c’entra lui. I ragazzi ci devono mettere del loro, dobbiamo vincere a Cittadella e non è facile. Siamo una squadra superiore rispetto alle altre, teniamo palla di più ma non facciamo risultato, un motivo ci sarà…”


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy